La tagliata di manzo | Ricetta semplice e veloce


Una ricetta facile e veloce per cucinare la tagliata di manzo

Se siete degli amanti della carne non potete non considerare il piatto principe ovvero la tagliata di manzo.
Vi sono varie ricette con vari ingredienti per preparare la tagliata ma la cosa molto importante è stare attenti alla cottura della carne ed alla sua tipologia di taglio.

La carne che si può utilizzare è in genere un controfiletto od una entrocete di manzo condita con ingredienti come olio, pepe o aceto balsamico stando molto attenti a non coprire il gusto della nostra tagliata di manzo.
Dovete stare molto attenti a non cuocere in modo esagerato la carne (errore abbastanza comune che fanno in molti); la carne deve cuocere sulla brace oppure sulla griglia massimo cinque minuti per ogni lato.
La cottura è giusta quando intravedete l’interno della nostra tagliata ben rosso.

Ora vi mostriamo (e gli ingredienti sono quelli che avete letto sopra) come preparare la nostra tagliata di manzo con pomodorini e rucola:
Ovviamente la cosa ideale sarebbe quella di prepararla sulla brace ma per comodità si può cucinare anche su una banalissima piastra.
Importante ricordarsi di tenere fuori dal frigo per almeno un’oretta la nostra tagliata così da farla “riposare” un po’.
Nel mentre scaldiamo la nostra piastra sul fuoco cospargendola di sale grosso per evitare che, una volta posizionate, le nostre fette di carne non si attacchino alla piastra.
Ora possiamo iniziare a cuocere la nostra tagliata stando molto attenti alla cottura (massimo 5 minuti per ogni lato di fetta di carne).
Successivamente togliamo la carne dal fuoco e lasciamola riposare per qualche minuto.
Ora passiamo ad una fase direi fondamentale ovvero quella del taglio delle fette; deve essere fatto obliquo, in fettine di almeno due centimetri.
In seguito passiamo all’impiattamento su un letto di rucola e qualche pomodorino pachino.
Condiamo infine con olio, sale e pepe. Se volete potete anche aggiungere l’aceto balsamico stando sempre attenti a non esagerare con la quantità per non coprire il sapore della nostra tagliata di manzo.

cucinare la tagliata di manzo immagine

Vediamo un metodo alternativo

Prima di tutto prendiamo della rucola e del rosmarino e laviamolo bene sotto l’acqua.
Iniziamo a tritare il rosmarino e mettiamolo sulla carne insieme al pepe ed un po’ di olio extra vergine di oliva.
Prepariamo un piatto di portata e lasciamolo marinare per circa trenta minuti (copriamolo però con della pellicola trasparente per tenerlo più protetto).
Successivamente iniziamo a far scaldare una padella con del burro e mettiamoci la carne marinata al suo interno facendola rosolare per due minuti da entrambe le parti (2 minuti una parte e due l’altra parte della stessa fetta).
Noterete che se avete fatto tutto correttamente si formerà una specie di crostina dorata!

In seguito facciamo sgocciolare la carne dal burro e facciamola rosolare su una piastra e mettiamoci anche un po’ di sale grosso.
Facciamola rosolare per circa dieci minuti, dopo spostate la carne cotta su un tagliere, salatela ed iniziate a tagliarla. (stando bene attenti a come tagliarla vedi sopra!).

Preparate anche qui l’impiattamento disponendo un po’ di rucola (precedentemente lavata) su un piatto e conditela con qualche goccia di aceto balsamico (anche l’impiattamento è molto importante).
Metteteci sopra le fette della nostra tagliata, qualche scaglia di grana e condite il tutto con del pepe e dell’olio extra vergine di oliva.

Ora avete tutte le indicazione per sapere come cucinare la tagliata di manzo!
Buon Appetito!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>